Incoterms racchiude le tre condizioni di scambio più comunemente utilizzate nei contratti internazionali per la vendita di beni. E' fondamentale essere consapevoli delle ragioni di scambio prima della spedizione. EXW – ex works ( specificare il luogo di consegna). La sola responsabilità del venditore è rendere i beni a disposizione. L' acquirente sostiene tutti i costi e i rischi del trasporto dei beni fino alla destinazione finale. FCA – Franco Corriere ( nominare il luogo di consegna)
Il venditore consegna i beni, con autorizzazione all'esportazione, al corriere scelto dall' acquirente, tra quelli proposti dal venditore. A partire da questo momento, l'acquirente sostiene tutti i costi e i rischi del trasporto della merce fino a destinazione. CPT Spedizione pagata fino a… ( specificare la destinazione)
Il venditore paga per lo spostamento dei beni fino a destinazione. Dal momento in cui i beni sono trasferiti sul primo corriere, le spese saranno tutte a carico dell' acquirente, compreso il rischio di smarrimento o danneggiamento delle merci. CIP – Spedizione e assicurazione pagata fino a …. ( specificare la destinazione)
Il venditore paga lo spostamento dei beni fino a destinazione. Dal momento in cui i beni sono trasferiti sul primo corriere, le spese saranno tutte a carico dell' acquirente, compreso il rischio di smarrimento o danneggiamento delle merci. Il venditore, in ogni caso, acquista un' assicurazione sul carico. DAT – spedizione al terminal ( specificare il nome del terminal del porto oppure la destinazione finale)
Il venditore spedisce solo quando l'acquirente nomina un terminal o una destinazione finale delle merci stesse. Il termine "terminal" include ogni luogo, sia coperto o meno, come una banchina, un magazzino, un container in un cantiere o su strada o un terminal ferroviario o aereo. Il venditore si addossa tutti i rischi legati al movimento dei beni, al loro scarico al terminal prescelto sia esso porto o semplice destinazione.DAP – Spedizione in un luogo ( specificare la destinazione)
Il venditore inizia le operazioni di spedizione solo quando l' acquirente comunica la destinazione e il mezzo di trasporto scelto per il movimento dei beni. Il venditore sostiene tutti i rischi prevedibili nel trasporto dei beni fino alla destinazione finale. DDP - dazio di spedizione pagato ( specificare il luogo)
Il venditore inizia le operazioni di spedizione dei beni svincolati per l'importazione, alla destinazione indicata dall' acquirente. Il venditore sostiene tutti i costi e i rischi del trasporto dei beni fino a destinazione, incluso il pagamento di dazzi e tasse doganali.
2. Condizioni esclusivamente per il trasporto marittimo FAS – franco lungo bordo ( specificare il porto di spedizione)
Il venditore spedisce i beni dal porto d' origine. Da quel punto in poi, le spese saranno tutte a carico dell' acquirente, compreso il rischio di smarrimento o danneggiamento delle merci.
FOB – franco a bordo ( specificare il porto di spedizione)
Il venditore spedisce i beni a bordo di una nave e svincola i beni per l' esportazione. Da quel punto in poi, le spese saranno tutte a carico dell' acquirente, compreso il rischio di smarrimento o danneggiamento delle merci. CFR – Costi e nolo ( nominare il porto di destinazione). Il venditore svincola i beni per l' esportazione e paga i costi di trasporto dei beni fino a destinazione. L' acquirente sostiene tutti i rischi di smarrimento o danneggiamento delle merci. CIF – Assicurazione e nolo ( nominare il porto di destinazione)
Il venditore svincola i beni per l' esportazione e paga i costi di trasporto dei beni fino a destinazione. L' acquirente sostiene tutti i rischi di smarrimento o danneggiamento delle merci. Il venditore in ogni caso acquista un' assicurazione sul carico.

acquisto viagra kamagra gel acquisto cialis levitra senza ricetta levitra generico viagra generico kamagra prezzo cialis generico viagra generic uk cheap viagra uk